A place to call Home

 
Vi presento la mia nuova casa!

 

View from my dorm's door. Questo è quello che vedo quando mi affaccio alla finestra (sulla sinistra, gli alloggi del mio vicino di casa VIP, Lonesome George; in primo piano, il muretto dove mi siedo al mattino a bere il mio mate circondata da uccellini, che a volte osano una arrampicata sulle mie gambe)…

Ogni volontario che sceglie di vivere qua (la maggior parte preferisce prendersi un appartamento in paese) ha a disposizione una stanza doppia (anche se spesso, come nel mio caso, manca il coinquilino); mentre le zone in comune sono la cucina/salotto, il bagno, la lavanderia e il cortile con le amache (amacheeeee)…

Ecco qualche vista interna della mia camera (che a proposito, corrisponde alla terza finestra nella casa della foto a inizio pagina). Da sinistra, la mia mezza stanza, il lato letto della mia mezza stanza, il lato scrivania della mia mezza stanza, l’altra mezza stanza:

My room My room My room My room

 
…e qualche foto delle zone comuni [diciamo esclusivamente della zona amache-cortile-lavanderia… le altre ve le mostrerò un’altra volta]:

La casa dei volontari La casa dei volontari La casa dei volontari La casa dei volontari Yellow Flower dolma <3 amaca

 

 

E per finire, la mia spiaggia preferita, subito dietro casa… ci vado spesso perché è stupenda e per arrivarci solo ho bisogno di un minuto a piedi…

My favourite Beach My favourite Beach My favourite Beach My favourite BeachView from my favourite beach

 

Tags: , , , ,

2 Comments on La mia nuova casa

  1. Matteo says:

    Invidia invidia e poi invidia 🙂

    Devo assolutamente venirti a trovare!

  2. D666 says:

    altro che invidia..mi sto rodendo proprio..qui nevica ogni 2 settimane e hai la spiaggia sotto casa con le iguane marine..io al max il mio gatto (che è pure bello, ma vuoi mettere un’iguana?) stammi bene cicci

Leave a Reply to Matteo Cancel reply